Passa ai contenuti principali

Post

Chiude nel segno del successo l'XI edizione di «Dai un senso alla vita». Ecco i vincitori dei concorsi

Si è conclusa, con il convegno dell'Associazione nazionale sociologi l'undicesima edizione di «Dai un senso alla vita, rispettala!». Il tema di quest'anno, su cui si sono confrontati esperti provenienti da varie regioni italiane è stato «L'uomo: il bene, il male». Lo stesso tema è stato sviluppato dagli studenti degli istituti Forteguerri, Mantellate, Fedi-Fermi e Coluccio Salutati, che hanno partecipato ai tre concorsi e da quelli del liceo artistico Petrocchi, che hanno realizzato sculture e pitture che sono rimaste esposte fino a ieri alla libreria Feltrinelli di via degli Orafi. Il vincitore del concorso letterario è Manuel Nunziata, del liceo economico sociale Coluccio Salutati di Montecatini. Al secondo posto Alice Franchi del liceo Forteguerri-Vannucci di Pistoia, e al terzo posto Francesca Monfardini del liceo scientifico Mantellate di Pistoia. Questi, invece, i vincitori del concorso multimediale: Margherita Guerretti (prima classificata), del liceo artistico…
Post recenti

Beni culturali: al via monitoraggio complesso Duomo Firenze

Al via lunedì 8 maggio i lavori di monitoraggio delle superfici marmoree esterne del Duomo di Firenze, del Campanile di Giotto e della Cupola del Brunelleschi che termineranno entro due settimane. Quest'anno, per la prima volta dopo il restauro delle facciate, delle falde di copertura e della lanterna, terminato nell'ottobre del 2015, anche le superfici marmoree esterne del Battistero saranno monitorate.  Fin dalla mattina sarà in Piazza Duomo una autogru con un braccio di 56 metri che permetterà al personale dell'Opera di Santa Maria del Fiore di controllare le superfici marmoree a partire dal quelle del Duomo per poi proseguire nei prossimi giorni con gli altri monumenti.    Si tratta di una manutenzione che viene effettuata dall'Opera di Santa Maria del Fiore fin dalla sua fondazione, avvenuta nel 1296, e che permette di verificare in dettaglio lo stato di conservazione delle facciate, individuare i possibili degradi, dovuti principalmente alle intemperie, e di prog…

Al via l'undicesima edizione di «Dai un senso alla vita»

Dal femminicidio alla violenza negli stadi. Sono alcuni dei temi che affronterà l'undicesima edizione di "Dai un senso alla vita: rispettala", l'iniziativa promossa a Pistoia dal Laboratorio toscano Ans di scienze sociali, comunicazione e marketing, braccio operativo del Dipartimento regione Toscana Ans (Associazione nazionale sociologi), che si svolgerà nella Capitale italiana della cultura giovedì 4, con uno spettacolo al Piccolo Teatro Bolognini e venerdì 5 maggio, sempre al Bolognini, con il convegno dell'Associazione nazionale sociologi, nel quale si parlerà di etica nello sport e di altri aspetti che riguardano la società in cui viviamo, come i sempre più frequenti episodi di violenza "gratuita" che accadono nella vita quotidiana. Il titolo dell'edizione di quest'anno è "L'uomo: il bene, il male" e su questo tema si confronteranno nel convegno di venerdì, sociologi, docenti universitari, sportivi provenienti da diverse region…

Premi: a David Grossman Dialoghi sull'uomo a Pistoia

"La cultura ci rende umani. Movimenti, diversità e scambi" è il titolo dell'edizione 2017 dei "Dialoghi sull'uomo", che richiama la nomina di Pistoia a Capitale Italiana della Cultura e che vedrà per tre giornate, dal 26 al 28 maggio, incontri, dialoghi, conferenze e spettacoli nelle piazze e nei teatri del centro storico della città con antropologi, storici, filosofi, scienziati, psicologi, fotografi, scrittori e artisti italiani e stranieri.     Novità di questa edizione la nascita del premio internazionale dialoghi sull'uomo, conferito a una figura del mondo culturale che con il proprio pensiero e la propria opera abbia testimoniato la centralità del dialogo per lo sviluppo delle relazioni umane. Vincitore di questa prima edizione l'autore israeliano David Grossman, una delle voci più alte da autorevoli del panorama letterario per il suo incessante impegno a favore della pace e nel promuovere l'incontro tra culture diverse soprattutto nel con…

Pistoia capitale italiana della cultura 2017, acceso il raggio laser

E' la luce di un raggio laser ad illuminare Pistoia nella sua prima sera da Capitale Italiana della Cultura. L'accensione del fascio luminoso è stata programmata per le 18 di domenica 1 gennaio 2017, con il sopraggiungere delle prime ore della sera, così da rendere la magia della luce ben visibile nel cielo dell'intero territorio comunale, comprese le zone collinari. Fino a domenica 8 gennaio, dalle 18 alle 24, il raggio laser collegherà Palazzo Fabroni, sede del Centro di arti visive contemporanee, e la Fattoria di Celle, sede della collezione di arte ambientale di Giuliano Gori. Il fascio luminoso, realizzato dal Comune di Pistoia e dall’Associazione teatrale pistoiese, tornerà ad accendersi più volte durante tutto l’arco dell’anno, per scandire i principali appuntamenti legati all’arte contemporanea del programma della Capitale Italiana della Cultura. estensione di 5,4 chilometri, necessaria a raggiungere Villa di Celle a Santomato. Oltre che nella prima settimana dell…

«La cultura ci rende umani» è il tema di «Pistoia-Dialoghi' 2017»

Il festival di antropologia del contemporaneo "Pistoia - Dialoghi sull'uomo", che nel 2016 ha registrato circa 20.000 presenze, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dal Comune di Pistoia, ideato e diretto da Giulia Cogoli, sceglie come tema per il 2017 "La cultura ci rende umani. Movimenti, diversità e scambi". La tematica proposta richiama la nomina per il 2017 di Pistoia capitale italiana della cultura, una responsabilità che il festival affronterà con un ricco programma nella sua ottava edizione dal 26 al 28 maggio 2017.     Sul tema dell'edizione 2017 è stata istituita dalla Fondazione CrPt una Borsa di ricerca under 35 per il miglior saggio scientifico. L'elaborato dovrà rispondere alla domanda: quali sono, nella contemporaneità, gli esiti delle molteplici collisioni, convergenze, confluenze tra le culture (intese in senso antropologico) e la cultura (intesa in senso classico) che ci circonda? I brevi saggi (inediti, m…

Restauri: al via i lavori per il 'Miracolo' di Marino Marini

Il 'Miracolo', una delle opere più importanti e significative di Marino Marini è stata prelevata stamani dall'atrio del Palazzo Comunale di Pistoia e trasferita nel laboratorio Salvadori Arte, per il restauro conservativo, che durerà circa due mesi ed avrà un costo di 10mila euro, interamente finanziato dal Rotary Club Pistoia-Montecatini Terme 'Marino Marini'. Si tratta, è stato spiegato, di un intervento molto significativo che rappresenta una tappa di avvicinamento al 2017, anno nel quale Pistoia sarà Capitale italiana della cultura.    L'opera in bronzo, conservata nell'atrio del Palazzo comunale dal 1979, ha necessità di un restauro poiché esposta da oltre trent'anni agli agenti atmosferici. La scultura monumentale in bronzo, realizzata negli anni 1953/54, ritrae un cavallo nell'atto di disarcionare il cavaliere dopo essersi imbizzarrito per un evento improvviso ed è stata donata alla città da Marino Marini nel 1975. L'autore andava partic…